Cerca
Assistenza Clienti: +39 0825 448 442
Spedizione Gratuita per ordini superiori ai 140,00 €
Torna a tutti

Posizione di Trendelenburg, a cosa serve la posizione antishock

Quando un paziente è sotto shock e per interventi chirurgici particolari in medicina viene utilizzata la posizione di Trendelenburg, chiamata anche anti-shock, ad esempio durante operazioni chirurgiche (ginecologiche e addominali) o esami radiologici.

In questi casi il paziente deve essere sdraiato in modo che la testa sia in posizione inferiore rispetto al bacino e alle ginocchia, in modo che il sangue affluisca in quantità maggiore al cervello, al cuore e ai reni, questa particolare posizione prende il nome dal medico tedesco Trendelenburg

In sala operatoria ci sono poi altre posizioni analoghe condiserate speciali per il paziente, come la posizione di Flower, decubito in Trendelemburg, Anti-Trendelemburg.

Il letto operatorio e le posizioni speciali del paziente, Trendelenburg e Fowler

Per operazioni sul piccolo bacino e le pelvi viene utilizzata la posizione di Trendelemburg, con lo scopo di posizione il bacino più in alto della testa, questo permette agli organi addominali di dislocarsi verso il diaframma liberando le pelvi.

Al contrario la posizione anti-Trendelemburg viene impiegata per operazioni che riguardano collo e testa, la posizione permette agli organi addomnali di scendere verso le pelvi liberando il diaframma, per questa posizione è importante l'utilizzo del poggiapiedi.

La posizione di Fowler, seduta o semiseduta, viene utilizzata per interventi chirurgici della spalla, per interventi ricostruttivi della mammella, per la chirurgia otorinolaringoiatrica, qui il paziente è steso supino su un letto con testata e un angolo tra 90 e 15 gradi, viene anche chiamata decubito semiortopnoico o decubito semiseduto.

Posizione di Trendelenburg

Rischi legati all'utilizzo della posizione di Trendelenburg

Da sottolineare che per quanto riguarda la posizione di Trendelenburg, questa risulta essere molto invasiva per il paziente, scomoda e disagevole, per questo motivo va utilizzata per brevi periodi, tra i sintomi riscontrati ci sono la dispnea, la congestione nasale, la cefalea pulsante e stati ansiosi, riduzione della capacità di espansione toracica (sopratutto nei pazienti obesi), ipoventilazione, pressione intracanica.

La posizione di Trendelenburg viene anche utilizzata nella diagnostica per immagici, radiografie a contrasto e per parti naturali.

Letto per posizione di Trendelenburg: i modelli più acquistati

Sul nostro sito web disponiamo di una vasta gamma di lettini per ambulatori, ospedali, studi medici, dotati di piano inclinabile, per qualsiasi tipologia di posizione ( Trendelenburg, Fowler).

Lettini elettrici e regolabili, con pedaliera, poggiapiedi, lettini letti ospedalieri ortopedici, lettini medici elettrici, da visita, pieghevoli, per visite ginecologiche, per massaggi e fisioterapia.

Tra i modelli più venduti troviamo il lettino da visita in acciaio cromato Lybra al prezzo di 428,00€ perfetto pe fisioterapia, ambulatori e sale operatorie, con schienale regolabile.

lettino da visita

Commenti
Scrivi un commento Chiudi